Angelini Design coordina il media planning ATL di FIGC

Non solo BTL. La collaborazione Angelini Design-FIGC diventa cross-mediale e abbraccia ora tutta la gestione media planning ATL della Federazione. Un lavoro imponente e di grande visibilità che ingloba e svilupperà il racconto e la promozione del sistema calcio italiano, dai grandi quotidiani alle affissioni urbane, fino alla comunicazione web.

Da settembre Angelini Design ha dunque l’obiettivo principale di comunicare e promuovere le partite della nazionale Italia (dalle gare delle giovanili fino alla nazionale A maschile e femminile). Per ogni categoria, l’agenzia ha definito un format preciso di comunicazione e pianificato una diversa art direction.
In questi primi mesi l’agenzia ha curato principalmente tre progetti:
• La comunicazione visiva di Vivo Azzurro, divisione dell’ufficio stampa FIGC che si occupa di promuovere la vendita dei biglietti nelle città in modo continuativo. Angelini ha creato il visual di una gara raffigurante dei giocatori nella cornice storica della città di promozione (locandine, roll-up, bus e affissioni).
• La celebrazione del 70° anniversario del settore Giovanile e Scolastico. Attraverso un linguaggio illustrato che recupera gli elementi grafici base di questo sport, l’agenzia ha cercato di esprimere l’essenza del calcio giovanile, dalla categoria pulcini fino agli adolescenti.
• Lo studio della nuova campagna di comunicazione del Museo del Calcio, con lo scopo di fare emergere l’unicità di un museo prossimo al 60° anniversario. L’advertising è incentrata su un’immagine “epica” delle scarpe da gioco di una volta, indossate dai più grandi eroi italiani del calcio.

Alla funzione di consulenza strategica di comunicazione, branding e art direction, Angelini aggiunge anche il lavoro di coordinamento della comunicazione di tutti i vari mondi FIGC. La missione, ambiziosa, oltre al rilancio d’immagine della FIGC sarà quello di coinvolgere e legare concretamente appassionati, giocatori e pubblico più in generale.

Specifiche