Heritage HUB, dove la storia diventa futuro

Angelini Design ha progettato l’allestimento di Heritage HUB, la casa del dipartimento FCA che conserva e valorizza il patrimonio storico del Gruppo.

L’area, una superficie di circa 12.000 mq, un tempo destinata alle Officine Meccaniche 81 di Mirafiori, oggi è uno spazio multifunzionale dedicato alla storia dei marchi italiani Fiat, Lancia e Abarth. HUB ospita oltre 250 vetture con un focus su otto diverse aree tematiche.. Un luogo dinamico di narrazione di un territorio e di un Gruppo che ha una grande storia da raccontare con lo sguardo aperto sul futuro.

Angelini Design ha realizzato il progetto allestitivo di HUB e tutti i materiali che lo compongono: il lightbox fotografico che accoglie i visitatori, i pannelli del corridoio centrale (che raccontano il dipartimento Heritage), quelli delle singole aree tematiche, i totem che illustrano le singole vetture descrivendone le caratteristiche tecniche e la storia, la segnaletica verticale e quella presente sul pavimento che aiutano il visitatore a vivere il grande spazio pensato come un archivio tridimensionale della storia e dell’evoluzione dei marchi italiani di FCA. Il forte legame con il territorio e la forte componente di innovazione che ha sempre caratterizzato l’operato dei designer e dei progettisti dell’azienda, è espresso dal claim scelto, Invented Here.
Un’area è dedicata a Reloaded by Creators, la sezione di Heritage che propone la vendita di alcuni dei modelli restaurati dagli esperti FCA, mentre un’installazione – composta da pannelli sospesi che formano un percorso nel percorso, con testi e fotografie provenienti dall’Archivio Storico Fiat – raccontano la storia di Mirafiori, il cuore della Fiat per oltre cento anni nonché il luogo che ospita il progetto HUB. La nuova casa di Heritage, in cui sono presenti anche gli uffici del dipartimento
diretto da Roberto Giolito, è provvista di un’area conferenze, una zona per gli incontri con social table e una lounge pensata per rendere HUB un luogo di scambio sia per gli appassionati del settore sia per i designer e gli studenti che potranno utilizzare il ricco patrimonio automobilistico esposto come fonte di ispirazione e approfondimento.

Il look di HUB è in costante equilibrio tra la natura industriale del sito – il reticolo di pilastri metallici, la pavimentazione in cemento e i colori storici dell’officina, il verde e il giallo senape – e l’estetica raffinata degli allestimenti in cui il beige, il bianco, il nero e l’impianto grafico scelto, donano al luogo un aspetto contemporaneo e inaspettato.

Anche il nome HUB – pensato per comunicare la natura di un luogo lontano dalla staticità museale – e il logo, caratterizzato da linee che rimandano alla natura progettuale propria del car design, sono stati realizzati da Angelini Design che, con questo progetto, sancisce al meglio la biennale collaborazione con il dipartimento di FCA. Il materiale di comunicazione distribuito a giornalisti e addetti ai lavori durante l’inaugurazione avvenuta il 2 aprile 2019 alla presenza del presidente di FCA John Elkann e di altre personalità del mondo FCA, è stato anch’esso realizzato dall’agenzia: cartella stampa, block notes rivestito con materiale di recupero dei pannelli utilizzati nell’allestimento e una matita perpetua con il logo HUB sono caratterizzati da un’estetica contemporanea e vicina a quel gusto industriale che connota l’intero progetto pensato da Angelini Design per rendere Heritage HUB un luogo di cultura, storia e futuro.

Video credits FCA Heritage

Specifiche