Il Cuvée Imperiale di Berlucchi, distintivo con brio.

Berlucchi, azienda leader del Franciacorta, ha affidato ad Angelini Design il compito di ripensare il pack del suo Cuvée Imperiale, il prodotto simbolo dell’azienda fondata nel 1955 da Guido Berlucchi e Franco Ziliani.

Per riposizionare la linea Cuvée Imperiale sul mercato e restituire al brand la sua premiumness, l’agenzia ha sviluppato la nuova identità grafica del packaging interpretando gli aspetti peculiari di Berlucchi. Eleganza, innovazione e tradizione sono i concetti chiave del lavoro svolto per definire un linguaggio visivo iconico e distintivo sulle tre referenze della gamma prodotto: Brut, Max Rosé e Demi Sec.

Il look proposto dall’agenzia gioca su forme circolari che intersecandosi danno vita a un ovale all’interno del quale campeggiano il marchio, la dicitura Franciacorta, la referenza e la riproduzione della firma di Guido Berlucchi sopra alla quale è collocato il monogramma in lamina dorata. La raffinatezza dell’impianto visivo è impreziosita da una texture in rilievo che rimanda al perlage. Le tre referenze sono caratterizzate ognuna da un colore principale (giallo oro per il Brut, rosa per il Max Rosé e grigio per il Demi Sec) che convive con il bianco avorio comune alle tre varianti.

Con l’obiettivo di offrire una sensazione di continuità visiva che fosse distintiva in ottica di riconoscibilità a scaffale, il pack è stato progettato in modo che le linee presenti sulla faccia di una singola confezione formino dei cerchi completi quando i pack si trovano uno di fianco all’altro sugli espositori. Il font utilizzato si integra con le forme essenziali del pack e contribuisce a comunicare l’unicità di Berlucchi con un’estetica raffinata e contemporanea.

Specifiche