Il logo dei 120 anni della FIGC

“In principio era il calcio e oggi, dopo 120 anni, è ancora calcio”. Angelini Design realizza il logo celebrativo dei 120 anni della FIGC, che vedremo cucito sulla divisa ufficiale degli Azzurri nei prossimi otto mesi e che approderà poi come cimelio storico nel Museo del Calcio. Per rafforzare la visibilità, è stata studiata una vasta campagna mediatica su scala nazionale e internazionale rivolta al mondo del calcio e non solo.

Oltre alla visualizzazione del logo nelle prossime competizioni calcistiche della Nazionale, la Federazione ha in programma un ricco palinsesto celebrativo: dagli eventi nelle 22 maggiori piazze italiane mediante l’iniziativa “Calcio per tutti”, al VinItaly con la realizzazione della prima etichetta di vino, fino al Salone del Libro di Torino, dove sarà presentato il libro celebrativo dei 120 anni, edito da Giunti.

Le forme del logotipo 120 sono una sintesi creativa delle tre geometrie primordiali del calcio: il pallone, le diagonali e i tagli, colorati dell’immancabile azzurro. Nella variante standard, il logo ingloba al suo interno lo scudetto della FIGC, e si affianca al nome della Federazione per esteso e alla data di anniversario.

Il progetto grafico firmato Angelini Design entra nella storia dello sport italiano e si presta ad accompagnare la nuova identità visiva della FIGC in ogni sua necessità comunicativa.

Photo credit: FIGC/Getty Images.

Specifiche