La nuova palestra di Coverciano, tra storia e futuro

Il Centro Tecnico Federale di Coverciano è il primo esempio di struttura sportiva propria di una Federazione calcistica. Qui dal 1958, grazie a strutture all’avanguardia e a personale altamente specializzato, si allena la Nazionale italiana di calcio. Oggi nella casa degli Azzurri si radunano le 19 squadre nazionali, maschili e femminili, in vista dei rispettivi impegni internazionali.

Continuando una solida collaborazione, FIGC ha commissionato ad Angelini Design la realizzazione di un importante progetto di branding che ha incluso l’allestimento della palestra destinata agli allenamenti dei calciatori e delle calciatrici che vestono Azzurro.

Il progetto creativo si è concentrato sulla storia della nostra Nazionale, una storia di vittorie e di prestigio che diventa il punto di partenza per le affrontare con orgoglio e dedizione le sfide future.

La palestra è il luogo in cui inizia la preparazione fisica e mentale necessaria per costruire le vittorie di domani. Per questo la soluzione creativa gioca sui concetti di forza, potenza e performance e trova nella storia vincente della Nazionale il giusto stimolo per tornare a raggiungere le vette del calcio internazionale.

Un progetto grafico di impatto che unisce passato e futuro, un visual in cui la presenza dell’azzurro dialoga con fotografie in bianco e nero che ritraggono alcuni calciatori simbolo della Nazionale italiana.

La storia addosso, il futuro adesso è il claim scelto per comunicare con forza ed efficacia la volontà della Federazione di riconquistare il futuro facendo leva sul prestigio di indossare la maglia azzurra.

La palestra è stata presentata durante l’Azzurri Partner Day, una giornata di grande rilevanza mediatica che riunisce i vari sponsor a sostegno della Nazionale. Un evento di grande importanza commerciale e simbolica in cui il lavoro di Angelini Design ha svolto un ruolo da protagonista ottenendo, ancora una volta, grande visibilità.

Photo credit: FIGC/Getty Images.

Specifiche