Le trésor rouge de Torre del Greco

L’ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, agisce, sotto l’egida del Ministero dello Sviluppo Economico, per facilitare lo sviluppo delle PMI italiane all’estero.
È in questo quadro che l’Associazione nazionale Produttori di Corallo, Cammei e Materie Affini, Assocoral, ha richiesto all’ICE di promuovere il lavoro e l’artigianato dei suoi membri sul mercato francese.
Con più di 100 aziende associate, Assocoral opera infatti per la salvaguardia, la promozione e la valorizzazione di questo artigianato d’arte unico.

Per andare incontro a tale richiesta, l’ICE ha organizzato un evento presso l’Ambasciata italiana a Parigi, durante il quale i membri di Assocoral hanno avuto l’opportunità di presentare le loro opere e di incontrare potenziali partner e intermediari francesi: gioiellieri, importatori di corallo, giornalisti, esperti di settore. L’evento, che si è svolto lungo tutta una giornata, è ruotato intorno a due momenti-chiave: una conferenza stampa al mattino e un galà la sera, in presenza dell’Ambasciatrice.

Angelini Design è stata incaricata di concepire e organizzare tutto l’evento: oltre al concept generale, l’agenzia ha sviluppato la visual identity della giornata, declinandola sull’insieme dei supporti di comunicazione. Si è anche occupata dell’organizzazione e della logistica completa dei due momenti clou.

È raro che un territorio sia tanto intimamente legato a un know-how artigianale così ricco di storia quanto Torre del Greco lo è alla lavorazione del corallo rosso e dei cammei: è impossibile pensare a Torre del Greco senza pensare all’«oro rosso» e viceversa. Per tale ragione, Angelini Design ha ideato tutto il progetto facendo perno sulla tradizione multisecolare di questo artigianato d’arte e sul suo luogo natio.
Per alludere ai preziosi materiali e alle radici geografiche della cittadina, insediata tra il Vesuvio e il Mediterraneo, l’agenzia ha innanzitutto concepito un visual composto di soli due colori: il rosso, che rinvia al corallo, e il nero, che rinvia alla lava del vulcano. L’agenzia ha inoltre scelto di tradurre la finezza dell’artigianato di Torre del Greco con un busto scultoreo vestito unicamente d’una collana e d’un paio di orecchini rossi stilizzati, che evocano contemporaneamente i cammei e l’arte pompeiana.
Il titolo «Corallo, le trésor rouge de Torre del Greco» («Corallo, il tesoro rosso di Torre del Greco»), omaggio diretto alla preziosità di questo materiale, è stato il filo conduttore di tutto l’evento.

Per evidenziare come l’artigianato di Torre del Greco sia un’arte viva e in rinnovamento costante, Angelini Design, per la serata di gala all’Ambasciata, ha deciso di presentare i gioielli su modelle in movimento piuttosto che su statici espositori. Per valorizzare il calore e la soavità del corallo, l’agenzia ha concepito una soave scenografia e un’armoniosa coreografia che, eseguita dalle modelle vestite di nero su una musica tradizionale napoletana, ha permesso di sublimare i gioielli da loro indossati.

Il lavoro e il know-how dei gioiellieri e produttori di Torre del Greco sono stati inoltre valorizzati dal progetto fotografico di Renato Cerisola, che ha presentato la propria visione di questo sapere ancestrale nel corso della serata di gala.
Utilizzando tutta la sua arte fotografica per celebrare al massimo il lavoro degli artisti e destare emozioni immediate, Renato Cerisola ha saputo tradurre nelle sue fotografie la passione che emana da una lunga tradizione fatta di gesti artistici precisi, che si trasmettono di generazione in generazione per trasformare il nobile e antico materiale del corallo e della conchiglia in opere d’arte originali e uniche.

Infine, un artigiano di Torre del Greco ha presenziato e lavorato in diretta per tutta la giornata, suscitando così l’interesse degli invitati e dando luogo a calorosi scambi.

Il rosso e il nero del visual sono stati declinati su tutti i supporti di comunicazione sviluppati per l’evento da Angelini Design: inviti, catalogo, press kit, photocall, palchi, pannelli espositivi della mostra fotografica. A completare la valorizzazione di quest’oro rosso, un’atmosfera luminosa rossa ha inondato i sontuosi spazi dell’Ambasciata, immergendo gli invitati nell’universo artistico di Torre del Greco.

Qualche cifra per raccontare il successo dell’evento:
– 10 produttori e gioiellieri di Torre del Greco presenti all’evento
– 50 giornalisti presenti alla conferenza stampa
– 300 invitati alla serata di gala
– 250 cataloghi distribuiti
– 100 press kit consegnati

Specifiche