Once Upon My Time, continua la favola di Lancia TrendVisions

Lancia TrendVisions e Angelini Design accendono i riflettori sul talento di Fabrizio Talia, designer di (es)* Artisanal, con l’evento Once Upon My Time allestito a Milano in occasione della Fashion Week. Nella splendida cornice del Chiostro dei Pesci è stata raccontata la favola di (es)* Artisanal, marchio nato a Roma nel 2011, che attraverso il concept creativo “Unico e Riproduzione” vuole dare a tutti la possibilità di avvicinarsi al bello universale.

Fabrizio Talia ripropone infatti il concetto teorizzato da Walter Benjamin circa la riproducibilità dell’opera d’arte, esponendo un capo unico di colore bianco, interamente realizzato a mano, declinato dall’artista in 11 versioni diverse, che ne replicano lo stile e ne moltiplicano le occasioni d’uso. Partendo dai tessuti in bianco-nero con tema floreale di Fabrizio Talia, Lancia TrendVisions ha realizzato insieme con lo stilista dei foulard in due stili diversi, uno più grafico e uno fotografico geometrico: i 12 foulard sono stati poi esposti sulla parete, come quinta architettonica.

Il clou dell’evento è stata la presentazione del restyling di LanciaTrendVisions.com, e del nuovo contest Up&More presente sul sito: i premi del primo contest, che inizia in ottobre, sono proprio due bracciali di Es artisanal disegnati dal designer industriale Diego Erre, che ripropongono il concept dell’ “Unico e Riproduzione” di Once Upon My Time.

Come ultimo tocco, Lancia TrendVisions ha allestito una Lancia Y con la stessa grafica di uno dei foulard realizzati per l’evento, facendone una originalissima courtesy car.

www.lanciatrendvisions.com

Specifiche