Stand Garofalo per il Salone del Gusto 2012

Garofalo, il pastificio di Gragnano nato nel 1789, è uno dei maggiori produttori di pasta al mondo. Per volontà del fondatore e degli attuali proprietari, l’Azienda da sempre coniuga tradizione e tecnologia, producendo diversi formati di pasta di altissima qualità, dal gusto inconfondibile. Angelini Design ha accompagnato Garofalo in tanti progetti all’avanguardia, dalla creazione di packaging di prodotto altamente distintivi fino alla promozione di attività ed eventi che sottolineano il carattere esclusivo di questo storico marchio. Garofalo non poteva quindi mancare all’evento principale per i buongustai di tutto il mondo, il Salone del Gusto di Torino del 2012.

Su un’area espositiva di 70.000 metri quadri, l’obiettivo principale è distinguersi e farsi notare: per questo l’allestimento dello stand Garofalo realizzato da Angelini Design ha privilegiato l’eleganza del bianco e nero e l’uso di materiali semplici ma di forte impatto. Al centro dell’area espositiva spiccano le due cucine, inserite in cubi minimalisti firmati Garofalo; qui vengono preparati i piatti che gli ospiti possono gustare sui tavolini apparecchiati con tovaglie personalizzate con le massime ispirate da “Gente del Fud”, la comunità creata da Garofalo per la tutela e la diffusione dei prodotti tradizionali.

Lo stand è delimitato da stampe dal mood appropriato, che simboleggiano il mondo di riferimento di Garofalo, e da testi educativi sull’alimentazione di qualità. Un tocco particolare è dato dall’illuminazione dell’ambiente, affidata a lampadari realizzati da scolapasta dai quali fuoriescono fili elettrici gialli, che ricordano gli spaghetti: il vero simbolo della dieta mediterranea.

Specifiche